Search
Search Menu

La Svezia dell’ovest, da Goteborg verso nord

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Con l’Ente turismo svedese decidiamo che la parte da esplorare in Svezia è quella dell’ovest da Goteborg, base di arrivo e rientro per l’Italia, verso Nord, circa 200 km verso Oslo con alcune tappe intermedie. Ecco il tour che io e Nunzia abbiamo fatto in auto in due giorni e mezzo. Noi avevamo poco tempo ma consiglio di rimanere almeno 2 giorni nello stesso posto per capirlo a fondo.

Schermata 2016-01-05 alle 10.45.32

Schermata 2016-01-05 alle 10.45.59 – Skärhamn sull’isola di Tjörn (1 ora da Göteborg) con il Nordic Watercolour Museum   PUNTO B

–  Ljungskile (45 minuti da Tjörn) con pernotto a Villa Sjötorp PUNTO C

– a nordovest sull’isola Skaftölandet nel pittoresco paese di Fiskebäckskil (45 minuti da Ljungskile) PUNTO D

 hotel Gullmarsstrand in riva al mare (110 km da Göteborg) PUNTO E.

IMG_4345Prima di arrivare sull’isola di Tjorn facciamo una tappa fotografica in questo paesino sul fiordo, anche se il vento forte e il freddo erano davvero pungenti 🙂

IMG_4422

IMG_4347

IMG_4349

IMG_4350

IMG_4354

IMG_4361

SAMSUNG CSC

Foto @NunziaCillo – Giacca termica Columbia

 

IMG_4395

ed è subito notte..

 

Continuiamo a guidare e raggiungiamo il Museo dell’acqua, che sta proprio sul mare, una splendida e nordica struttura che purtroppo apprezziamo solo in parte perchè è già notte. Visitiamo le mostre in corso ma questo Museo va assolutamente visitato con la luce del giorno per apprezzarlo al meglio.

IMG_4418

 

Ricordate che in Nord Europa d’inverno ci sono poche ore di luce quindi dovete concentrare le visite outdoor nelle ore centrali dalle 11 alle 14. Poi la luce va via 🙂 e allora potete iniziare a mangiare e bere.

IMG_4423

Pausa relax e caldo, beviamo cioccolata calda? e mangiamo i dolci tipici

IMG_4436 IMG_4439 IMG_4444 IMG_4447 IMG_4459 IMG_4463 IMG_4469

 

Risaliamo in auto e arriviamo all’hotel per la notte, una villa storica, davvero affascinante, ceniamo anche qui. Consiglio  di passare qui sia nottata che cena, ottima cucina e cantina, servizio eccellente e una struttura così tipica e curata che non potrà non piacervi. Poi la vista sul fiordo è incredibile. Villa Sjötorp, segnatevelo!

IMG_4487

 

IMG_4489

 

IMG_4490

e la nostra cena di Natale, la Villa offre questa super cena con molte portate e un vino abbinato ad ognuna, la cena costa ma la cucina e la cura negli abbinamenti meritano la spesa. Eccola.

 

.. e la vista la mattina seguente dopo le 11 (prima notte fonda) il retro della Villa ha un bel giardino con vista, veranda, tavoli, altalena … il tutto per rilassarsi. Il luogo ideale per chi come me ha bisogno di staccare la spina. Colori tenui e atmosfere ovattate…

IMG_4711

 

il giardino vista fiordo

 

IMG_5110

 

IMG_5560

 

IMG_5696

 

IMG_6458

Passiamo tutta la mattina nel salone, col camino acceso, a fare una colazione lunga, scattare belle foto, berci un caffè.

IMG_4607

Selfie con Giacca DKB Sport 

 

IMG_4622

veranda e coperte pelose 🙂 un’atmosfera stupenda

 

IMG_4628

Giacca invernale DKB Sport – Scarpa Formula Shoes

 

 

IMG_4662

 

IMG_4684

Tree hugger

 

IMG_4744

 

 

SAMSUNG CSC

la calda atmosfera del salone

 

 

Si riparte! Direzione Fiskebäckskil. Paesino di pescatori, deserto in inverno e quindi ancora più magico. Soggiorniamo in un altro super hotel, completamente diverso dalla Villa, un vecchio faro sull’acqua per la zona comune, reception, ristoranti, sale conferenze e meeting, bar, la nostra camera è in un casetta sulla collina vista mare. WOW. L’hotel è il Gullmarsstrand anche qui stra-consigliato. Camere e sauna sull’acqua 😉

IMG_4762

il bar

IMG_4765

dentro il vecchio faro, un salone

IMG_4766

il faro

IMG_4791

la sauna

IMG_4805

Interno sauna

IMG_4803

 

IMG_4808

 

IMG_4816

camere e struttura sono tutta fronte mare

 

IMG_4823

la parte alta del paesino dove c’è la nostra camera

 

IMG_4838

 

IMG_5004

la vista dalla nostra camera – Giacca Brekka – Scarpa Formula Shoes

 

IMG_6198

vie e colori del paese – Giacca Brekka – Scarpa Formula Shoes

 

IMG_4946

 

IMG_4947

 

IMG_4948

rimessaggi barche che d’estate si animano

 

Lo so’ in questo post ci sono troppe foto !!!! ma era impossibile sceglierle e volevo darvi una bella visione dei posti che ho visitato! Io ripartirei subito, questi luoghi mi hanno affascinato più di quanto pensavo… Soprattutto la calma, i silenzi, i tempi dilatati, i sorrisi e la gentilezza dei locals e la natura, il mare scuro, il vento. Oramai ho capito che è questo quello che cerco in una vacanza… come disse il naturalista John Muir nel 1800 In ogni passeggiata nella natura l’uomo riceve molto di più di quello che cerca.” (quoto in pieno, ma queste cose le apprezzi solo dopo i 30 …)

Chi viene con me? Credo tornerò nella prima metà di agosto per godermi a pieno i colori della Svezia e presumibilmente la Lapponia Svedese. Mi sto informando, qualcuno di voi c’è stato?

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

4 Comments Write a comment

  1. E vero un paese unico e belissima.
    Io vivere in Lysekil che e molto vicino (posso vedere Gullmarsstrand da casa mia).
    In Lappland e un altro paese anche belissima ma molto diverso. Ce opportunita VAI!

    Buon viaggo e Bentornato a Lysekil!
    Uno Svedese
    PS. Scusate il cattivo italiano

    Reply

    • Thank you Marcus! e grazie per il tuo commento 🙂 sì sono luoghi davvero incredibili. A presto

      Reply

  2. Ciao! Io non ho ancora avuto l’opportunità di visitare la Svezia, ma sará una delle mete dei miei prossimi viaggi…..ma essendo stata in Danimarca, credo che mi innamorerò anche di questi posti! <3

    Reply

    • Ti piacerà sicuramente! il nord affascina molto e se vivi già li vento e freddo non saranno un problema 🙂 enjoy sweden!

      Reply

Leave a Comment

Required fields are marked *.