Search
Search Menu

See What You Wear Tour: le aziende e le loro creazioni

Schermata 2015-10-19 alle 16.36.11
8 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 8 8 Flares ×

Metti insieme due marchigiane, appassionate del proprio lavoro e un po’ folli, un terra tutta da raccontare, imprenditori entusiasti e creativi, la super community instagramers delle Marche e tante tante scarpe fatte a mano. Risultato? Un messaggio forte e chiaro: poter comunicare al mondo un territorio e le sue bellezze, i suoi prodotti e le sue persone, in più divertendosi, quindi col sorriso :-).

Sono stati giorni pieni e intensi come sempre quando si lavora, ma passano in fretta perchè con me c’erano amici, collaboratori, partner ma soprattutto chi come me ama le Marche e lo fa tutti i giorni.

Marina di Expool Consortium da un anno ha dato vita al progetto See What You Wear. Ora il passo successivo, un tour con eco europea che faccia conoscere con social media e web le scarpe degli associati Expool a vari mercati: Belgio, Nord Europa, UK e Germania. Così partono da queste nazioni 3 fashion blogger più una lifestyle blogger italiana.

Con Emma di @bloomzy, Elena di @ElenaVasilieva, Andrea di @andysparkles e Nunzia di @entrophia, scopriamo il fermano e una decina delle oltre venti aziende artigiane associate.

Iniziamo dalla prima realtà conosciuta: Formula Shoes, dal nome capirete che producono per la F1 e per Sparco. Sono leader in questo e quindi in indossabilità, confort, design e materiali tecnici e leggerissimi. Hanno anche la loro linea infatti la mia scelta è andata su una scarpa comoda, invernale e adatta al prossimo viaggio che al 90% sarà in Svezia! 😉

Schermata 2015-10-19 alle 14.53.40

la mia scelta – Formula Shoes

Qui abbiamo fatto colorare alle blogger le loro scarpe dove che si  sono scelte pellame, colore e modello. Questo paio di scarpe arriverà a casa loro prestissimo. Super personalized shoe!

Schermata 2015-10-19 alle 16.01.17

Emma colora la sua scarpa da Formula Shoes.

 

Procediamo verso ViaLactea, produzione di scarpe in PVC e pelle. Anche qui tutto fatto a mano e con cura.

Foto di @bloomzy

Foto di @bloomzy

Schermata 2015-10-19 alle 15.57.16Schermata 2015-10-19 alle 15.56.44

Schermata 2015-10-19 alle 16.35.45

 

Passiamo poi da Mauron since 1959, che produce scarpe particolari. L’ultima tendenza è la scarpa immersa nella vernice con un risultato particolare.

Schermata 2015-10-19 alle 16.04.41

ho scelto questo modello viola, ma senza lacci

Foto @bloomzy

Foto @bloomzy

Schermata 2015-10-19 alle 16.33.27

My choice

 

Una visita anche al Calzaturificio Luca che fa solo scarpe da bambino/a interamente fatte a mano e molto cool :-). Loro vendono quasi al 100% all’estero.

 

Poi Sabato mattina Shooting a Torre di Palme, un borgo splendido chiuso al traffico per noi. Qui mi sono divertita davvero e insieme a 15 instagramers marchigiani abbiamo dato vita ad uno shooting social per i vicoli fioriti e assolati del borgo fermano. (BBBBellissimo!)

Alcuni scatti presi dal tag #seewhatyouweartour 

Schermata 2015-10-19 alle 16.06.29 Schermata 2015-10-19 alle 16.06.16 Schermata 2015-10-19 alle 16.06.09

Abbiamo scattato con le scarpe di Danilo Di Lea, Lorena Paggi da donna e Mauron Lancio da uomo; la modella e le blogger indossavano gli abiti sartoriali della Sartoria Rossini.

 

@PiccolaUma con le elegantissime decollete firmate Danilo Di Lea

Foto @PiccolaUma con le elegantissime decolleté firmate Danilo Di Lea

 

Alcuni miei scatti dello shooting, grazie Ele per essere stata una valida modella 😉 Seguirà un altro post solo sullo shooting.

Schermata 2015-10-19 alle 16.40.40 Schermata 2015-10-19 alle 16.39.59 Schermata 2015-10-19 alle 16.39.42

 

Guarda tutte le foto di Giulio Tolli, il nostro fotografo ufficiale del tour.

Foto @giuliotolli

Foto @giuliotolli / scarpa Danilo Di Lea / abiti @sartoriarossini

Poi ancora Luca Iachini, un visionario che colleziona vespe, lambrette e auto d’epoca e da queste si ispira per creare nuovi design per le sue scarpe. Unisce il classico ai materiali tecnici ed ha una “fissa” per le suole in Vibram (ormai usa solo quelle e le mette anche nei mocassini classici da uomo 😉 .

Schermata 2015-10-19 alle 16.24.28 Schermata 2015-10-19 alle 16.24.53 Schermata 2015-10-19 alle 16.24.43

Secondo lui è passata già di moda la “coda di rondine” e a breve andranno cose più minimali. Ci fidiamo? Intanto io ho preso questa bellissima e comodissima francesina molto maschile ma leggera e comodissima (suola in Vibram).

Schermata 2015-10-19 alle 16.24.20

IMG_0680

Inside LUCA IACHINI factory

Poi Gianros, mocassini cuciti a mano, bellissimi… ma ci illuminiamo tutte alla vista delle sneakers “arcobaleno” oro e argento, che acquistiamo in massa 😉 oltre che divertenti sono anche comodissime e ben costruite in pelle oltre che plastica.

Schermata 2015-10-19 alle 16.41.09

Schermata 2015-10-19 alle 16.29.15

Foto @bloomzy

Schermata 2015-10-19 alle 16.28.59

Luca Verdi, calzature per donne al TOP 🙂 e indovinate un po’? … anche io ho la mia ovviamente! Grazie Lara!

IMG_0741

Foto di gruppo delle fashion victim nell’outlet Luca Verdi coi nostri acquisti!

IMG_0739

My choice

Ecco poi chi ne ha scritto e ha condiviso con me questa bella esperienza:

Grazie a tutti … e W l’armadio pieno di scarpe nuove 😉

Schermata 2015-10-19 alle 16.15.45

Per info sulle aziende e gli outlet, scrivetemi pure, qui vi lascio alcune info logistiche per raggiungerli.

Indirizzi azienda/Outlet:

Formula Shoes

Vialactea

Mauron 1959

Danilo Di Lea

Lorena Paggi 

Gianros il mocassino cucito a mano

Luca Iachini la scarpa classica con suola in Vibram

Luca Verdi

Calz. Luca Vesprini scarpe per bambino fatte a mano

Lancio scarpe da uomo

 

 

E grazie ad EmilCar per averci fatto viaggiare a bordo delle nuove Renault Clio e Kadjar.

Schermata 2015-10-19 alle 16.35.29

Leave a Comment

Required fields are marked *.