Come vi raccontavo giorni fa, ho avuto il piacere e l’onore di incontrare alcuni travel blogger e il team di TripMill, social travel community, di cui vi parlo qui. L’incontro si è svolto nella cornice dell’Hotel Excelsior, che conoscevo solo di nome.

hotel excelsior pesaro suite
Legno rovinato e sedute ricamate in camera

Finalmente ho potuto provare cosa significa soggiornare a 5 stelle nelle mie adorate Marche. Insieme a noi quella notte erano li anche Nick Wooster, icona di stile, americano, che adoro e l’attore Claudio Santamaria, per dire.

hotel excelsior pesaro
Privacy please, un must
hotel excelsior pesaro cafè
Il cafè, molto confortevole
hotel excelsior pesaro
Angoli di reception

IMG_7117

Interni e arredi di design ricercato e un po’ shabby chic elegante sulle tonalità del bianco, grigio e crema che rilassano, così come il parquet rovinato.

L’Hotel contiene al suo interno un ristorante il ’59 Restaurant Bistrot molto valido e aperto anche agli esterni dove ho mangiato molto bene e la SPA, nota, che non ho avuto il piacere di provare (ancora…).

hotel excelsior pesaro
Angoli della reception
hotel excelsior pesaro suite
La mia camera vista Adriatico
hotel excelsior pesaro ristorante
Le simmetrie delle toilette del Risto
hotel excelsior pesaro
La mia sveglia

 

 

Sicuramente ho scoperto un luogo dove rilassarsi e rigenerarsi vista mare e vicino casa.

Torno presto eh! 🙂

Share the love!