Troppi hashtag nel titolo, lo so, ma di questo vivo ed entrambi sono stati studiati e creati per raccontare qualcosa ed essere comunque chiari.

Fermano Experience nasce all’interno del Festival Tipicità, un evento che alla decima edizione è oggi un grande vivaio di idee, collaborazioni, tradizione e tanto territorio. Tipicità mette insieme il saper fare dei marchigiani con le aziende, le istituzioni, tanti piccoli produttori che fanno grande qualità.

Il MADE IN MARCHE è ormai un brand, quello che è fatto a mano, nelle Marche è riconoscibile ed è di altissimo livello ed è ovviamente anche un tag che vi invito a scoprire.

IMG_2704

Primo passaggio a Porto San Giorgio, lungomare con vento, luce fantastica

L’experience che abbiamo creato nel Fermano (zona sud delle Marche) si divide tra il cibo e le tipicità culinarie e il fashion, con particolare attenzione al distretto calzaturiero (di cui ho già parlato per #marcheshoedistrict) ma soprattutto al piccolo e poco noto distretto del Cappello handmade di Montappone (FM). Qui troviamo la storia del cappello di paglia intrecciato a mano.

Da qui partiamo per il nostro breve tour che ha riunito in pochissimo tempo alcuni travel blogger e instagramers di tutta italia molto noti e talentuosi, ecco la lista:

@bimbieviaggi, @infoturismiamoci, @bloggokin, @sandromoric, @raccontidimarche, @ilovemarche, @luciaiaiao, @andykate, @andreabraconi74, @vissia e le community territoriali a supporto dell’iniziativa @igers_fermo e @igersmarche @exploringmarche.

L’arrivo a Fermo è stato nella serata del venerdì ma alcuni di noi si sono concessi un breve giro di alcune aziende calzaturiere della zona, prima della cena di presentazione del tour.

IMG_2701

Luca Verdi

 

IMG_2716

Un passaggio da Tod’s immancabile

L’indomani sveglia con un bellissimo sole in centro a Fermo e via verso il bellissimo borgo di Montappone, patria del cappello di paglia.

IMG_2744

IMG_2747

Visita al Museo del Cappello e poi al produttore di cappello, Attilio Sorbatti.

IMG_2769

IMG_2768

Proviamo alcuni pazzi cappelli…. 

IMG_2758IMG_2805

Il tipico cappello di paglia intrecciata, fatto con la “iervecella” il nostro grano

e il paesino di Montappone che racchiude in sè il bellissimo Palazzo Riccucci oggi Resort con camere e Ristorante  – probabilmente il momento che mi è piaciuto di più di questo tour per la qualità e ricercatezza del cibo, la bellezza e la naturalezza del luogo, la sua calma oltre che la semplicità e il coraggio dei giovani imprenditori che ci hanno investito e creduto –

La iervecella qui ritorna, dopo i cappelli infatti ci si produce anche farina e pasta.

IMG_2836

IMG_2832IMG_2806

IMG_2810

IMG_2881

Montappone 90210, il super team 

Domenica mattina chiudiamo il cerchio con una passeggiata in una splendido splendente Torre di Palme, piccolo borgo sopra P.S. Giorgio, un luogo tutto da ammirare, fotografare e in cui prendersi il proprio tempo e rilassarsi.

IMG_2951 IMG_2952

IMG_2959

La vista del Belvedere (a sinistra anche il Conero)

IMG_2956

il famoso Jemo a lu focarò, uno dei pochissimi ristoranti del borgo dove si mangia bene, d’estate attrezzano qui fuori tavoli con vista 🙂

IMG_2957 IMG_2958

Una experience da replicare per chiunque tra verdi colline, mare, borghi e tanto buon cibo .. e se vi piace anche ottime scarpe e cappelli fatti a mano. Tutto questo sono le mie Marche en on mi stancherò mai di raccontarvi quanto ci piacciono.

Chi torna con me?

Next level -> social tour per outlet!

Indirizzi utili (per me tutte tappe validissime):

fashion

Outlet Tod’s Fay Hogan – Via Filippo della Valle, 1 – 63019 – Casette d’Ete

Outlet cappellificio Attilio Sorbatti – Strada provinciale Montapponese – 63835 Montappone (FM)

Outlet Luca Verdi –  Via XX Settembre, 47  Porto Sant’Elpidio –  Tel. 0734/996102-991024

Luca Iachini shoes – C.G.S. Shoes di Iachini Sas – Via Castellano, 2970  63811 Sant’Elpidio a Mare (FM)

food

Palazzo Riccucci – Via Palazzo, 36 – 63835 Montappone

Jemo a Lu Focarò – Via Piave, 4 – 63900  Torre di Palme (FM)

Share the love!