L’Evoque da quando è uscita sul mercato è tra le mie auto preferite. Dopo aver avuto Land Rover come partner tecnico per i viaggi verso Trieste durante l’Instameet e durante Barcolana, è arrivato il momento per me di provarla su strada durante il mio #girodilaria. In autunno i colori sono bellissimi e l’arancione domina natura e cibo di questa stagione. Così arriva lei, color zucca di Halloween.

Nel viaggio da Roma verso casa, non mi faccio mancare degli scatti fuori Roma nella zona del Gran Sasso con un po’ di neve e vicino casa, a Porto Recanati.

gran sasso_evoque
Guidare con questa vista è sempre uno spettacolo

evoque_1

gransasso_evoque1
Dietro di noi il Gran sasso
porto recanati evoque
Tramonto rosa a porto recanati

L’Evoque si guida benissimo ovviamente e il suo design sportivo e “aggressive” colpisce tutti e anche me.

Decidiamo di portarla in giro con noi per il weekend del mio compleanno e scegliamo una meta che ci piace molto, relativamente vicina di cui vi ho parlato qui, in Romagna.

Ecco l’itinerario che abbiamo fatto interessante non tanto all’andata Ancona-Bagno di Romagna via A14, quanto al ritorno, passiamo per la famosa Bocca Serriola, strada preferita da biker e amanti della “strada” tra Città di Castello e Acqualagna.

Schermata 2014-11-25 alle 19.20.01

Qui la nostra Evoque da il meglio di sè… ci divertiamo un po’ per i tornanti con viste mozzafiato peraltro ma prima passiamo in una zona molto bella di montagna vicino al Monte Fumaiolo, subito dopo Bagno di Romagna direzione Sansepolcro.

fumaiolo1 evoque
monte fumaiolo
evoque fumaiolo
i tornanti appena fuori Bagno di Romagna

Procediamo verso casa e arriviamo verso l’Umbria attraversando per poco la Toscana, ci aspetta il tramonto e Bocca Serriola.

bocca serriola evoque
Il tramonto e la natura
tramonto evoque
tornanti e tramonti

Gli ultimi giorni di test drive sono quelli di Halloween, così salutiamo la nostra Evoque color zucca, ribattezzata “Alien” per le luci che si accendono sotto le portiere, ogni volta che la apri… 🙂

 

Schermata 2014-11-14 alle 18.11.32
Halloween due volte

Un’auto bella, che si adatta a strade di vario tipo, e che si guida molto bene, piena di confort e accessori, il migliore è sempre il tetto ciel, da cui ti godi il paesaggio in viaggio. Un’auto che non potrò permettermi nel breve termine, ma chi può dirlo… Consigliato a chi macina km anche “fuoristrada” o sulla neve.

Alla prossima avventura del #girodilaria a bordo Land Rover!

Share the love!