Tornare all’Isola d’Elba mi fa sempre piacere, toro sempre molto volentieri in quest’isola di cui ho tanti bei ricordi. Tornare poi con Acqua dell’Elba, un profumo che amo molto e che uso da anni, è proprio bello!

IMG_9811Sono infatti tra i 12 ambassador italiani scelti dal brand per raccontare con le mie foto cosa è per me “l’essenza di un’isola” quello che per me significano queste parole per il lancio delle nuove fragranze 2016 Acqua, Altrove e Smeraldo. 

Io scelgo Altrove, il profumo maschile, molto intenso, che sa di incensi e che si ispira all’Isola di Montecristo. Ogni essenza 2016 infatti si ispira ad una isola dell’arcipelago toscano, le altre due sono Pianosa e l’Elba.

Sull’isola d’Elba è tutto davvero dai toni del blu, dello smeraldo, del turchese, i colori del mare e anche i profumi si ispirano tantissimo a queste tonalità rilassanti. Anche molti negozi e abitazioni hanno questi toni.

La cosa che ho più amato di questo tour è sicuramente  la tappa sull’Isola (penitenziario) di Pianosa. Una riserva naturale in cui arrivano ogni giorno -e vengono via la sera- 200 persone con un solo traghetto. Il mare è incontaminato, così come la spiaggia, il piccolo paese è in abbandono ma molto affascinante. Il carcere detiene 23 detenuti in semilibertà che lavorano nell’unico ristorante-bar dell’Isola (dove potete mangiare, anche se consiglio un pranzo al sacco in spiaggia).

Vi lascio alcuni scatti e vi consiglio una visita quanto prima in bassa stagione per apprezzare a pieno questi scenari incontaminati  e farvi anche un bel trekking per vedere le calette più nascoste e belle.

IMG_9944

 

 

Share the love!