Il 19 Luglio per me è stata una lunghissima giornata… Rientrata dalla bellissima e piovigginosa Cortona e dalle sue mostre fotografiche, arrivo a Marzocca (AN) in serata dove mi aspetta un vero spettacolo in spiaggia! 🙂
Davanti alla famosa Madonnina del Pescatore al KM 278, mi aspettano tante persone, designer, architetti, giornalisti, bloggers, amici e aziende marchigiane, Uliassi col suo ottimo Street Good, dj set… and so on.. 
Due palchi, SUD e EST, ospitano speech e discussione su arte, architettura, progetti e social media.
In particolare il nostro è programmato per le 2.30 AM 🙂
Arriviamo in realtà alle 3.30 AM e cotti dal sonno io e l’area web composto da bloggers, social media addicted, startupper e giornalisti finalmente si impossessano del palco SUD.
Eccoci:
Col berretto antinfortunio (mia idea), ognuno di noi racconta la sua esperienza di community e di social, seduti sul palco.
Ad ascoltarci gli organizzatori e gli eroi che fino alle 4 AM hanno assistito ai vari panel.
8 Esperienze varie di arte, community e blogger, startup, curatrici d’arte, lavoro, in generale tutti hanno parlato della loro passione e di come questa è diventata un lavoro, soprattutto grazie alle reti che hanno costruito nei social media.
Invitati anche per dare diffusione e visibilità in rete all’evento stesso, fino ad oggi poco comunicato fuori dalle reti di addetti ai lavori.
Con me anche  Artribune, Repubblica e Collateral.
Un grazie alle bellissime ed instancabili Luna e Ljudmilla per l’idea di portare gente “molto social” ad un evento offline! BRAVE!
Un amico vedendo le mie foto su Instagram (che trovate qui) mi ha detto: “sembrava che fossi ad un evento non in Italia!” Felici?

Share the love!